MENU' GENERALE



 



 sei in Home » NOTIZIE
Cs Renzi a Foggia
autore: Ufficio Stampa

 

                                           Comunicato stampa

 

"È stata una serata di grande partecipazione democratica. Il PD di Foggia continuerà a lavorare con ancor più convinzione ed entusiasmo a sostegno del Sì". Così il segretario cittadino Mariano Rauseo commenta la visita ieri del Presidente del Consiglio, Matteo Renzi, nel capoluogo dauno.

 

"Foggia e l'Italia non possono permettersi di perdere il treno della riforma costituzionale. Non possono più permettersi di perdere alcun treno" dichiara Rauseo. "Ed ha ragione Renzi quando sostiene che questo cambiamento serve soprattutto al Mezzogiorno: temi come il superamento del bicameralismo perfetto, lo snellimento istituzionale e burocratico, la revisione delle competenze Stato-Regioni per ingranare la marcia dello sviluppo anche al Sud, la riduzione dei costi, la stabilità di Governo e del Paese, non sono più differibili. Ne eravamo convinti ieri, quando il centrosinistra parlava di riforme mai realizzate, e lo siamo ancor più oggi che abbiamo la più bella ed importante delle pagine politiche del Paese a portata di mano" sostiene il segretario.

 

"La nostra è una scelta di merito e politica, di prospettiva - continua Rauseo-. Abbiamo il dovere di pensare ai nostri figli e di lasciare loro una Italia migliore. Ed è per questo che fino al 4 dicembre lavoreremo alacremente per spiegare ai nostri concittadini la bontà della riforma". 

 

"Ai nostri militanti – conclude - il compito di aiutarci in questo ultimo scorcio di cammino ed un ringraziamento a tutti coloro che si sono spesi per rendere quella di ieri una pagina di bella politica e di sana democrazia. Doveroso il ringraziamento anche alle forze dell'ordine per il servizio reso con la serietà e l'efficienza che li contraddistingue". 

 

 

Foggia, 21 novembre 2016


Powered by IUNET s.r.l.